Pitti Uomo, la grande attenzione al colore di Herno

  • 2 anni fa
Firenze, 15 giu. (askanews) - "Abbiamo ampliato la diversificazione sulle tipologie di prodotto, con ancora più maglieria, abbiamo aggiunto la parte dei pantaloni, calzature, e poi abbiamo ampliato l'area di prodotto fashion". Così Claudio Marenzi, presidente di Herno, ha parlato della collezione primavera-estate 2023, a Pitti."Una grande attenzione al colore, dove abbiamo lavorato su colori accesi, forti per sdrammatizzare questi momenti comunque ancora in qualche modo difficili e proiettarsi verso una clientela più giovane. Herno Laminar ormai rappresenta il 25% del nostro fatturato, è parte integrante del nostro Dna. Lo sviluppo, l'innovazione è sempre più importante soprattutto sui processi produttivi. È un'innovazione continua.La pandemia più questa drammatica guerra, con quello che comporta, fa ragionare tutto il sistema, a me sicuramente lo sta facendo fare, in maniera diversa, quasi da cambiare paradigma. Bisogna immaginarsi delle crescite di fatturato, della propria azienda, solo nel momento in cui si è organizzati sotto l'aspetto della propria supply chain e dell'operation".