Cerca
Libreria
Accedi
Guarda a tutto schermo
9 mesi fa

Carta di identità per stranieri 2021 – Stranieri d’Italia (Guida completa)

info
La carta d’identità per stranieri è un documento di riconoscimento personale che può essere richiesto da ogni cittadino straniero, il quale compiuti i 15 anni di età può richiederla, essendo anche in possesso di regolare permesso di soggiorno, e residenza anagrafica nel territorio Italiano.

Cos’è la carta di identità?
La carta d’identità è un documento di dati anagrafici, munito di fotografia, rilasciato dallo Stato (per il tramite dei Comuni), su supporto cartaceo, magnetico o informatico, con lo scopo di dimostrare l’identità personale del suo proprietario.

Grazie al possesso della carta di identità la persona, può circolare liberamente all’interno dello stato italiano e dei paesi membri dell’Unione europea; Per questo motivo ogni persona è tenuta a portare con sé la propria carta d’identità al fine di poter essere identificato.

Chi può richiederla?
Possono richiedere la Carta d’Identità per cittadini stranieri, tutti quei cittadini che siano in possesso di regolare permesso di soggiorno sia maggiorenni che minorenni (o in possesso della carta d’identità del loro paese per i cittadini UE) e residenza anagrafica nel territorio Italiano.
Per tutti i cittadini stranieri residenti, la carta d’identità ha esclusivamente valore di documento di riconoscimento e non rappresenta un documento valido per l’espatrio (uscita dai confini dello stato).

Come richiederla?
È necessario presentarsi all’Ufficio Anagrafe del proprio Comune di residenza, con un valido documento di riconoscimento nel caso di cittadini dell’Unione Europea; Il passaporto in corso di validità ed il permesso di soggiorno (o la richiesta di rinnovo) nell’ipotesi di cittadini extracomunitari.
Qui sotto troverai il modulo da compilare:

FAI ATTENZIONE:Segno, Cautela, Avviso, Pericolo, Sicurezza, Rischio
E’ essenziale allegare tre fotografie recenti con sfondo bianco,a mezzo busto, a capo scoperto ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo con velo sia imposta da motivi religiosi, purché i tratti del viso siano ben visibili.

Nel caso di stranieri ed apolidi (persona emigrata all’estero, che non ha alcuna cittadinanza, perché priva di quella di origine e non in possesso di un’altra) legalmente soggiornanti nel nostro Paese, ha la stessa durata del permesso di soggiorno e non può essere utilizzata per l’espatrio avendo validità solo sul territorio italiano.

Se l’autorità di Pubblica Sicurezza non rinnova il permesso di soggiorno, la carta d’identità va riconsegnata all’Ufficio Anagrafe del Comune o della circoscrizione in cui si risiede.

Quali sono le condizioni necessarie per il rilascio della carta di identità per stranieri?
I documenti necessari per i cittadini stranieri:Id, Patente, Identità Personale, Verifica
Per ottenere la carta di identità, i cittadini stranieri comunitari, extracomunitari o apolidi (ossia senza cittadinanza) residenti in Italia, devono recarsi allo sportello dell’anagrafe muniti di:

Tre fototessere frontali, recenti e senza copricapo;
Un valido docum

Guarda altri video

Guarda altri video