5 anni fa

Anime Duet Trailer

Stefano Bersola
Stefano Bersola
L’album "ANIME DUET" di Stefano Bersola e Luigi Lopez
è disponibile su iTunes: http://apple.co/2mfqktK
Facebook: http://www.facebook.com/stefanobersol...
http://www.stefanobersola.it
Per altri Video: http://bit.ly/1PkEAYO
Twitter: http://www.twitter.com/stebersola
Instagram: http://www.instagram.com/stefanobersola
SoundCloud: https://soundcloud.com/stefanobersola

L’album "ANIME DUET" è disponibile su iTunes con il booklet digitale che include tutti i testi: http://apple.co/2mfqktK
In formato CD su Amazon: http://amzn.to/2nvneCe
e c/o lo Store Yamato Shop in Via Tadino n° 5 a Milano
Scrivi a staff@stefanobersola.it per ordinarlo tramite Paypal

Voce: Pietro Ubaldi
https://www.facebook.com/pietroubaldi...

“Anime Duet” è un disco per grandi, per bambini o piuttosto per tutti. Certamente le anime di Stefano Bersola e Luigi Lopez raccolgono i cuori di grandi e piccini, due voci in sincronia con la storia e il presente.
Luigi Lopez è una figura storica della scena musicale italiana e internazionale. Con Carla Vistarini ha scritto “La voglia di sognare” interpretata da Ornella Vanoni, “La notte dei pensieri” con cui Michele Zarrillo vinse Sanremo giovani 1987, “La nevicata del '56” eseguita da Mia Martini a Sanremo 1990 (Premio della critica), “Mondo” per Riccardo Fogli. Lopez ha affidato le sue canzoni, tra gli altri, a Mina, Patty Pravo, Domenico Modugno, Alice, Franco Califano, Fiorella Mannoia.
L’autore romano ha un forte legame con il mondo dei cartoni animati, per cui ha composto: “Pinocchio, perché’ no?”, “La Fantastica Mimi’, “Cybernella”. Un altro suo brano è “Goal”, tema ufficiale dei Campionati europei di calcio del 1980, sigla della serie “Arrivano i Superboys”.

Stefano Bersola è conosciuto nel mondo dei cartoons grazie alle sigle di importanti serie come "City Hunter", “Mi hai rapito il cuore, Lamù”, “Sun College”, “Magic Knight Rayearth”, “Super Wings”. La passione per la musica l’ha portato ad esplorare altri generi musicali, con il gruppo Jazz in Translation ha rielaborato brani rock, pop e soul in chiave jazz acustico. Nel 2012 ha partecipato a “Punto su di te”, la trasmissione televisiva di Rai1 dove, presentato da Ricky Tognazzi e Claudio Lippi, cantò le canzoni dei Jackson Five e Fred Buscaglione. Un esempio di questo suo eclettismo lo si ritrova anche in “Anime Duet”, in particolare in “Patlabor”, eseguito con l’accompagnamento della tastiera jazz di Gabriele Bernardi.
L’idea alla base di “Anime Duet” consiste nel riproporre le sigle di alcuni famosi cartoni animati con nuovi arrangiamenti, pochi strumenti e tante idee. Il disco è un omaggio all’infanzia e all’adolescenza, l’età in cui ci si entusiasma per le cose semplici e autentiche.

L’inedito “Tornare insieme bambini” racconta, meglio di tante parole, lo spirito di questo progetto, un girotondo che ci riporta in un mondo un po’ più ingenuo e senza vanità.
Sarebbe facile descrivere l’incontro da Stefano e Luigi come quello tra allievo e maestro, una definizione superata dalla talentuosa magia di cui è denso l’album.

William Molducci

Guarda altri video

Guarda altri video