Cerca
Libreria
Accedi
Guarda a tutto schermo
4 anni fa

Moccone 2017, voci dal ritiro: Ante Budimir

FCTelevision
FCTelevision
Doppia seduta di allenamento quest’oggi per il Crotone in quel di Moccone.

Oggi è il settimo giorno di ritiro per i rossoblù che proseguono a buon ritmo con la preparazione, come afferma Budimir intervistato da Fctv: “Stiamo lavorando tanto e bene a Moccone, diamo il massimo ogni giorno e ad ogni allenamento. Questo è il posto ideale per il ritiro”.

Ante, che domani compirà 26 anni, è alla sua seconda esperienza in maglia rossoblù dopo l’ottima stagione di due anni fa coincisa con la storica promozione in A. Il centravanti croato è entusiasta di aver scelto di nuovo Crotone, anche perché in casa rossoblù è come se si fosse in una grande famiglia: “Avevo leggermente dimenticato – sorride Budimir – l’ottimo clima che si respirava con il Crotone ma in poco tempo mi sono subito ricordato. Qui tutti si ambientano subito, anche i ragazzi nuovi dopo soli due giorni sembravano di essere col Crotone da anni, questa è veramente una bellissima cosa sia per la Società che per noi, siamo tutti una famiglia”.

Budimir all’esordio in questa nuova stagione ha messo subito a segno un poker, ma l’attaccante sa bene che era solo un primo test e che bisogna lavorare tanto: “L’importante era mettere in pratica i dettami tattici del mister, domani ci attende una nuova gara di allenamento contro l’Acri e dobbiamo continuare a crescere mettendo in pratica ciò che il tecnico ci chiede”.