Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Carbone, il viaggio di violenza dalla Colombia alle centrali Enel - MoVimento 5 Stelle

2 anni fa6 views

Il viaggio del carbone dalla Colombia all'Italia è un percorso di violenza e morte che avviene nel silenzio dei media e con il benestare della politica. Quello del carbone è un mercato macchiato dal sangue dei colombiani in cui a farla da padrone sono la società statunitense Drummond e la svizzera Prodeco, entrambe in accordi con le maggiori compagnie energetiche europee, ENEL inclusa.

Accordi a dir poco imbarazzanti, visto che i due giganti del carbone sono stati ripetutamente accusati di gravissime violazioni dei diritti umani e di aver commissionato omicidi e torture di sindacalisti e abitanti delle aree circostanti le loro miniere.
Come M5S chiediamo ad Enel di prendere subito posizione e di sospendere ogni tipo di rapporto commerciale con le compagnie minerarie colluse. E' ora che le famiglie delle vittime del carbone abbiano giustizia. E' ora di fermare la violenza in Colombia. E chiediamo al governo con un'interrogazione di sollecitare l'interruzione di questi accordi scellerati.

Guarda il nostro video con la testimonianza incredibile ed emozionante di una delle vittime.
Grazie a Re:Common e Pax per aver fatto in modo che ci sia stato questo incontro

Qui tutte le info sulle attività del M5S:
http://www.parlamentari5stelle.it
http://www.5stelleeuropa.it

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Carbone, il viaggio di violenza dalla Colombia alle centrali Enel - MoVimento 5 Stelle
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/x4d474n" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra