Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Guarda a tutto schermo

Guido Soldati..

Dolce Lella
5 anni fa|596 visualizzazioni
In molte tradizioni, l’amicizia è considerata la più alta forma d’amore. L’amicizia è il prototipo del rapporto alla pari, basato sul rispetto, la stima e la disponibilità reciproca, rapporto che non pone vincoli specifici sulla libertà di comportamento delle persone coinvolte.
L’amicizia è quindi uno straordinario rapporto che coniuga amore e libertà. L’amicizia vera è perciò una cura dell’anima, che spesso si trova a soffrire perché imprigionata in rapporti in cui l’affetto si accompagna al desiderio di controllo e possesso. Quando questo accade, l’anima si trova immersa in un doppio legame: nutrirsi di affetto, assoggettandosi al potere, o evitare la soggezione e rinunciare all’affetto.
In una società disarmonica, guidata dalle leggi del potere dominio, i doppi legami non sono l’eccezione, ma la regola.
L’amicizia è quindi la fonte più preziosa di cura dall’ordinaria patologia.

Guarda altri video