Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Giornalisti francesi sequestrati in Siria tornano a casa

5 anni fa36 views

Parigi, (askanews) - Hanno passato oltre dieci mesi nelle mani di un gruppo legato ad Al Qaida in Siria, e ora finalmente sono tornati a casa e hanno potuto riabbracciare i loro cari. I quattro giornalisti francesi Nicolas Henin, Pierre Torres, Edouard Elias e Didier Francois sono atterrati all aeroporto di Villacoublay, vicino Parigi, accolti dal presidente François Hollande.
I quattro erano stati ritrovati con gli occhi bendati e le mani legate nei pressi della frontiera siriana dai militari turchi. Nella stessa zona è scomparso anche Padre Dall'Oglio.
"È un giorno di gioia per la Francia", ha detto il presidente francese. "Quando siamo stati catturati eravamo impegnati sulla questione legata alle armi chimiche - ha ricordato Didier Francois - Eravamo consapevoli dei rischi e li abbiamo accettati insieme ai nostri editori, ma per le nostre famiglie è stata molto dura".
Diversi giornalisti stranieri sono dentenuti in Siria, considerato il paese più pericoloso al mondo per la stampa.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Giornalisti francesi sequestrati in Siria tornano a casa
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="https://www.dailymotion.com/embed/video/x1pzq0i" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Giornalisti francesi sequestrati in Siria tornano a casa
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="https://www.dailymotion.com/embed/video/x1pzq0i" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra