Respinto il legittimo sospetto, il processo ai...

Prova il nostro nuovo lettore
7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Respinto il legittimo sospetto sull'imparzialità del giudice, è ripreso martedì mattina il processo contro Beate Zschaepe, mente e braccio armato dei neonazisti tedeschi, accusata di omicidi a sfondo razziale, quello di una poliziotta, rapine e attentati.

Nel processo ci sono altri quattro imputati come fiancheggiatori, due dei quali anche per concorso in omicidio.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti