Bulgaria alle urne col rischio di pesanti brogli

Prova il nostro nuovo lettore
4 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Oggi la Bulgaria va alle urne. Le elezioni ci sono state dopo le dimissioni dell’ex primo ministro Bojko Borisov. Al momento il 28% dei cittadini è incerto. Sabato c'è stata la giornata di silenzio elettorale. 200 osservatori internazionali veglieranno sulla regolarità del voto, regolarità messa ancora più in dubbio dalla scoperta di 350.000 bollettini elettorali falsificati.
http://it.euronews.net/

0 commenti