Bambino cade nel pozzo: un sistema di specchi per salvarlo. Bambino cade nel pozzo: un sistema di specchi per salvarlo

askanews

per askanews

869
140 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Toksun (TMNews) - E' caduto in un pozzo profondo 15 metri mentre stava giocando: è l'avventura capitata a un bambino di tre anni nella contea di Toksun, nel nordovest della Cina. Ad allertare i soccorsi sono stati il pianto e le urla del bambino: il dipartimento locale ha mandato 11 vigili del fuoco sul posto e due camion. Per prima cosa hanno tentato di calare uno di loro nel pozzo, in modo da tirare su il bambino intrappolato, ma non sono riusciti a passare: il pozzo era troppo stretto, alla sommità aveva un diametro di soli 20 centimetri. Il secondo tentativo è stato compiuto con un bambino, ma è fallito anche quello. Così i soccorritori hanno deciso di calare una corda e trainare il bambino fuori dal pozzo: si sono ingegnati con un sistema di specchi, in modo da far arrivare la luce in fondo, perchè il piccolo potesse individuare la corda calata e aggrapparsi. Tentativo riuscito dopo un'ora e mezza: il bambino alla fine è stato salvato. Le sue condizioni, ha detto il medico, erano buone: aveva qualche graffio, ma nessuna ferita seria.

0 commenti