Napoli capitale del ciclismo, città in festa per il Giro d'Italia. In migliaia per la prima tappa della 96esima edizione

askanews

per askanews

900
68 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Napoli, (TMNews) - Napoli capitale del ciclismo per un giorno: il Giro d'Italia torna in città per la prima volta dopo 50 anni, con la prima tappa della 96esima edizione. Cinquemila persone si sono date appuntamento in piazza del Plebiscito per assistere al via alla corsa. Prima di partire c'è tempo per strappare qualche autografo ai campioni: molto gettonato Giovanni Visconti, di mamma napoletana. Sarà poi protagonista della prima fuga del Giro 2013."Come tutti i corridori si spera di far bene, tante ambizioni. Speriamo bene". Ad attendere il passaggio dei gruppi su via Caracciolo ci sono intere famiglie. "Un'emozione grandissima, è bellissimo vedere tanta gente". "Mi piace vedere, fare fotografia soprattutto"Chi non è appassionato, ma solo di passaggio, si lamenta per i disagi: nonostante tutto vale la pena di partecipare. "E' una bella situazione anche se non si può più camminare per Napoli, perchè hanno bloccato tutta la città".

0 commenti