Advertising Console

    Il ministro Mauro in Afghanistan: "La libertà ha un prezzo". Visita al contingente italiano a Herat

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    84 visualizzazioni
    Herat (TMNews) - Il neo ministro della Difesa, Mario Mauro, ha visitato il contingente italiano di stanza in Afghanistan. Il ministro è stato accolto a Herat dai nostri soldati con l'inno di Mameli. Il ministro ha ringraziato pubblicamente i militari italiani, quindi ha ricordato l'importanza delle missioni all'estero, in un'ottica che non è solo regionale."La libertà - ha detto Mauro - è il valore più grande, questo è un dato dell'esperienza di tutti. Questo grande valore rende possibile che la pace e lo sviluppo non siano condizioni che vengono dettate da regimi, ma che fioriscono sotto l'operato dei governi. Proprio perché la libertà è un valore, la libertà ha un prezzo e questo prezzo viene difeso ogni giorno, tutti i giorni, a ogni ora del giorno, da uomini che accettano di dare la propria vita per questo valore".