Siria: Assad appare in pubblico per la Festa del lavoro. Visita a una centrale elettrica a Damasco

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
16 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Damasco, (TMNews) - Il presidente siriano Bashar al-Assad sceglie la Festa del lavoro, il Primo maggio, per riapparire in pubblico, un evento raro negli ultimi tempi. Assad, come mostrano le immagini della televisione, ha visitato una centrale elettrica nel centro della capitale Damasco: "Ha approfittato dell'occasione per congratularsi con gli operai che lavorano nell'impianto per la loro festa" si legge nella pagina Facebook della presidenza siriana. L'ultima apparizione di Assad risaliva al 20 marzo, quando aveva visitato un centro di formazione per le Belle arti sempre nella capitale. "I terroristi e chi li sostiene - ha detto Assad - cercano di far piombare il Paese nell'oscurità, sul piano intellettuale e sociale ma anche a livello di servizi". La produzione elettrica dall'inizio della guerra, nel marzo 2011, è fortemente calata perchè manca il carburante per alimentare le centrali. Intanto, secondo fonti diplomatiche al Palazzo di Vetro, l'inviato di Onu e Lega Araba Lakhdar Brahimi, sta pensando di lasciare l'incarico, frustrato dagli infruttuosi tentativi di superare lo stallo diplomatico sul conflitto.(immagini Afp)

0 commenti