Camera, M5S: "Governo della trattativa Stato-Mafia" e Pd insorge. Rosato (Pd) infuriato dopo l'intervento di Coletti (M5S)

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

916
414 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - "Questo governo odora di democristianità e visto il ministro dell'Interno che ha scelto possiamo ben dire che sembra il govenro della trattativa Stato-Mafia". Lo ha detto il deputato del Movimento 5 Stelle Andrea Coletti durante la discussione sulla fiducia alla Camera. L'onorevole ha poi attaccato direttamente il premier Enrico Letta definito "esemplificazione della trasversalità e degli accordi alle spalle dei cittadini". Un intervento che ha fatto infuriare il deputato del Pd Ettore Rosato "Bisogna essere rispettosi - ha detto - l'ultimo intervento è inaccettabile nei contenuti".

0 commenti