Advertising Console

    Usano l'auto per rapinare negozi di Genova: incastrati dai video. In manette due pregiudicati campani di 41 e 50 anni

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    17 visualizzazioni
    Genova, (TMNews) - L'utilitaria usata non come mezzo di trasporto, ma come ariete per sfondare la vetrina di un bar di corso De Stefanis e rubare una slot machine con 30 euro in monete: le immagini della telecamera di sorveglianza, che risalgono al 14 agosto scorso, hanno permesso alla polizia di Genova di incastrare i due autori di una serie di furti e "spaccate" nei negozi della città. I due ladri, di 41 e 50 anni, originari di Torre Annunziata, agivano sempre nello stesso modo: durante la notte sfondavano le vetrine del negozio usando la Fiat Cinquecento, poi lo derubavano. I ladri sono stati rintracciati nelle loro case, dove si trovavano agli arresti domiciliari dopo essere stati fermati in flagranza di reato lo scorso 27 ottobre mentre si allontanavano da una latteria di cui avevano appena divelto la saracinesca.