Prova costume in forma con il Functional Training

altarimini
11
417 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La forma fisica non e' piu' un vezzo ma una necessità, per alcuni per la salute, per altri in vista della prova costume. Così c'è chi corre al parco, chi al mare e chi si affida al personal trainer. Una moda che spopola sempre di più soprattutto con la tendenza del "personal training collettivo", un fenomeno in totale crescita, sia per la riduzione dei costi, sia perché tra i partecipanti si viene a creare un buon spirito di gruppo che favorisce la regolarità della frequenza. Il docente universitario, istruttore e personal trainer, di lunga data, Stefano Carlini con competenze in ambito anche nutrizionale, suggerisce alcune attività fisiche da svolgere in vista dell'estate.

"Sicuramente allenamento funzionale, che non deve mancare perché è una grandissima possibilità per il fisico per renderlo armonico, scattante e muscoloso -- sottolinea Carlini -- non disdegnerei delle attività acquatiche. Benissimo la passeggiata, meglio ancora, se dopo un po' la passeggiata si trasforma in corsa. Meglio se la passeggiata si trasforma in corsa in campagna nei boschi così abbiamo la parte ludico e paesaggistica."
Dopo New York e Milano, la moda del Functional Training arriva al Centro Pesisti Riminesi grazie a Carlini. Una tecnica di allenamento fisico che ha già appassionato migliaia di frequentatori di palestre d'oltreoceano e una ventina di riminesi, che si sono innamorati di questa nuova disciplina senza attrezzi o musica. Attività semplice, efficace, che allena tutto il corpo attraverso addominali, flessioni, piegamenti, trazioni, allungamenti; movimenti da ripetere a ritmo intenso con l'obiettivo di mantenere il gesto tecnico il più pulito possibile.
"Sono docente della Federazione Italiana Fitness, spesso mi sposto all'estero per insegnare, per cui ho un po' il polso della situazione. Quand'è nata questa versione dell'allenamento, mi sono accorto subito che c'era qualcosa dentro che avrebbe avuto un grande sviluppo - continua Stefano - se avete voglia di vistare la prossima fiera del Wellness, dal 9 al 12 maggio, gran parte degli stand si vendono attrezzi funzionali perché gran parte del mercato del fitness è retto proprio dalle discipline legate alle attività funzionali".

Il Functional Training può essere adatto a tutti e può anche facilitare la pratica di altri sport, come la bicicletta, corsa, nuoto e maratona, garantendo migliori performance e rendendo meno "traumatica" l'attesa "prova costume".

0 commenti