In scena al Sistina T'Ammore, omaggio a musiche-danze napoletane. Il debutto il 17 aprile, con un cast di 22 artisti

101 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - Uno spettacolo di musica e danza che rende omaggio alla canzone classica napoletana e alle musiche tradizionali del sud Italia - dalla tarantella alla fronna, fino alla tammorriata. Va in scena, in anteprima nazionale il 17 e 18 aprile, al Teatro Sistina di Roma "T'Ammore", spettacolo che pone al centro Napoli e l'universalità della cultura partenopea. Una performance di 22 artisti tra cantanti, musicisti e ballerini. Annalisa Madonna, autrice dei testi di "T'Ammore":"E' uno spettacolo molto sui generis anche se è arricchito dalla nostra stragande e millenaria cultura. Ha a che vedere con un balletto fantastico, un cast quasi del tutto al femminile. Un futuribile potere da parte delle donne, che potrebbero addirittura salvare il mondo".Le musiche originali e gli arrangiamenti dei brani classici sono stati realizzati dai musicisti napoletani Gino Magurno e Renato Salvetti.

0 commenti