Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Il tempo tradisce, in Riviera è "Pasqua di passione"

5 anni fa11 views

Pochi giorni alla Pasqua, il quadro turistico è ora più definito. Anche gli ottimisti si sono arresi al meteo: le previsioni di tempo perturbato sono confermate per il periodo delle festività pasquali. Patrizia Rinaldis, presidente Aia Rimini, ha infatti puntato il dito sul tempo, più che sulla crisi economica. "Le richieste ci sono anche e la gente avrebbe voglia di muoversi", ha dichiarato, "ma è spaventata dal tempo". Per questo, sarà "Una pasqua di passione". Anche l'Assessore al Turismo della Provincia Fabio Galli è pessimista e realista: "Non ci aspettiamo un grande flusso di turisti, il tempo pesa, ma ci auguriamo che gli albergi aperti raggiungano una percentuale soddisfacente di riepimento".

A Rimini saranno 300 gli alberghi aperti. Qualcuno ha rinunciato anticipatamente: la Pasqua che cade in anticipo e l'adeguamento alla normativa antincendio hanno convinto alcuni albergatori a rinunciare all'inizio della stagione turistica, per prepararsi al ponte del 1 maggio, la grande speranza per far decollare una stagione comunque difficile. Per ora l'ancora di salvezza è rappresentata dai grandi eventi sportivi: il Paganello a Rimini, ma anche il torneo di calcio giovanile Pecci a Bellaria.

Nel confronto tra le località della Riviera, Rimini è comunque in testa alle ricerche degli internauti, secondo la ricerca della web agency Info Alberghi Srl. Dalle statistiche relative al traffico di utenti su pagine del portale info-alberghi.com, emerge il primato di Rimini (7300 visite), davanti a Riccione (6973). Molto più staccate Milano Marittima e Cesenatico.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Il tempo tradisce, in Riviera è "Pasqua di passione"
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/xyn2xx" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra