Russia: le Ong mobilitate contro le perquisizioni che...

Prova il nostro nuovo lettore
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Controlli a tappeto ormai quotidiani in Russia contro le associazioni e organizzazioni non governative, malgrado le polemiche e il biasimo della comunità internazionale.

È una campagna intimidatoria, preludio alla chiusura, denuncano le Ong prese di mira tra cui anche una delle più vecchie in Russia, Memorial, impegnata nella difesa dei diritti civili dai tempi di Mikhail Gorbaciov.
...
http://it.euronews.net/

0 commenti