Crimini di guerra, TPI: leader ribelle ruandese si...

8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Si proclama innocente Bosco Ntaganda, un ruandese che è comparso di fronte al Tribunale Penale Internazionale per rispondere di accuse che vanno dall'omicidio allo stupro al saccheggio e all'uso di bambini-soldato. Ntaganda avrebbe guidato un gruppo di ribelli in una cruenta lotta tribale nel Congo orientale, dieci anni fa.
http://it.euronews.net/

0 commenti