Palermo, presentato il Gay Pride 2013: il più a Sud d'Europa. Orlando: nella nostra città tutti diversi e tutti uguali

askanews

per askanews

850
40 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo, (TMNews) - "Il Pride più a sud d'Europa porterà centomila persone a Palermo il prossimo 23 giugno". Ne sono convinti gli organizzatori della manifestazione dedicata all'orgoglio e alla rivendicazione dei diritti non solo legati agli omosessuali, ma a tutti coloro che difendono la propria diversità. Alla presentazione dell'evento il sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Madrina della manifestazione Mariagrazia Cucinotta, che ha colto l'occasione per ribadire il suo essere a favore delle adozioni da parte di coppie omosessuali."Sono stata 10 anni in America dove i miei migliori amici gay erano papà e mamme fantastiche - ha detto l'attrice messinese -. L'amore non dipende da con chi vai a letto, va al di là. Un figlio lo ami se sei gay o non sei gay, e questo non condiziona nulla".Tra il 14 e il 23 giugno, Palermo sarà polo culturale e di riflessione con incontri e dibattiti sull'uguaglianza, e sul riconoscimento dei diritti delle minoranze.

0 commenti