Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Like
Guarda più tardi
Condividi
Aggiungi a

Il Papa è sobrio, ma i souvenir restano sempre kitsch. Arrivano i primi gadget dedicati a Francesco, turisti felici

5 anni fa40 views

Città del Vaticano (TMNews) - I commenti sulla figura del nuovo Papa Francesco sono concordi nel parlare di un pontificato che si annuncia all'insegna dell'umiltà e della sobrietà. Sulle bancarelle che punteggiano piazza San Pietro, però, accanto a cartoline che riportano le immagini riprese sul balcone la notte dell'elezione, Papa Bergoglio viene pure raffigurato - e venduto - con la consueta dose di iconografia kitsch, come mostrano i primi souvenir dedicati al 266esimo successore di Pietro. Un'appendice commerciale che fa da sfondo a tutti i grandi luoghi di culto e che, nonostante qualche dubbio estetico, pare apprezzata dai fedeli che accorrono in Vaticano da tutto il mondo."Siamo felici per il Papa - dicono due turisti canadesi - e adesso vogliamo comprare dei souvenir per le nostre famiglie e i nostri amici in Canada, perché è un momento storico".E di fronte alla storia un po' di kitsch può tranquillamente essere tollerato, anche in tempi di grande sobrietà vaticana.

Segnala questo video

Seleziona un problema

Inserisci il video

Il Papa è sobrio, ma i souvenir restano sempre kitsch. Arrivano i primi gadget dedicati a Francesco, turisti felici
Riproduzione automatica
<iframe frameborder="0" width="480" height="270" src="//www.dailymotion.com/embed/video/xy8vpa" allowfullscreen allow="autoplay"></iframe>
Aggiungi il video al tuo sito con il codice di incorporamento qui sopra