Gli Usa vanno alla cyber-guerra

Prova il nostro nuovo lettore
13 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Nel suo più recente rapporto sullo stato dell'Unione il presidente statunitense Barack Obama ha parlato di segreti industriali rubati dall'estero. Non ha fatto il nome della Cina, ma pochi dubitano che si riferisse ad essa.

Il timore è di subire intrusioni nei sistemi di delicate istituzioni, comprese quelle fondamentali per la sicurezza.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti