Advertising Console

    Impiccato in prigione, era accusato dello stupro nel bus...

    Riposta
    euronews (in Italiano)

    per euronews (in Italiano)

    693
    362 visualizzazioni
    Si sarebbe suicidato per la vergogna, l'autista del bus di New Dehli nel quale nello scorso dicembre una giovane indiana venne violentata e ferita a morte.

    Rahm Singh è stato trovato impiccato e senza vita nella cella del carcere che condivideva con altri due detenuti.
    ...
    http://it.euronews.net/