Il Grande e Potente Oz, magia e illusione nel nuovo film Disney. Il mago Antonio Casanova presta la voce al nano Knuck

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
214 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (TMNews) - Magia, illusioni, stregoneria e fantasia: sono gli ingredienti de "Il Grande e potente Oz", nuovo film Disney in digital 3D e IMAX 3D diretto da Sam Raimi, il regista della trilogia di Spider Man. Il film immagina l'origine del mago ideato da L. Frank Baum nel romanzo "Il meraviglioso mago di Oz", primo dei 14 racconti dello scrittore. Il protagonista è Oscar Diggs, prestigiatore interpretato da James Franco, che affronta un viaggio che lo condurrà lungo la Strada di Mattoni Gialli sino alla Città di Smeraldo, incontrando personaggi straordinari in un regno dove tutto è possibile, anche trasformarsi da egoista e mediocre a un grande mago altruista. Nella versione italiana l'illusionista Antonio Casanova presta la sua voce a Knuck, nano irritabile e panciuto che partecipa all'avventura di Diggs."Doppiare un personaggio disneyano è qualcosa di favoloso e puramente illusionistico perchè in realtà stiamo dando la voce a qualcuno che parla in un altro modo. Io non ho in comune niente con il nano ma è stata una sfida cercare di dargli un'irosità e una delicatezza in altri momenti. Forse la comunanza è la capacità di adattarsi alle situazioni. E' un film sulla dimostrazione che un illusionista può passare per un vero mago".Distribuito in contemporanera mondiale tra il 7 e l'8 marzo, il film sarà lanciato in Italia il 7 in oltre 500 copie: anteprima italiana il 5 marzo alle 20.15 all'Uci Cinema di Pioltello, Milano.

0 commenti