Sicilia, la giunta Crocetta vara l'abolizione delle province. Via libera anche al reddito di cittadinanza. Ora parola all'Ars

askanews

per askanews

885
27 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo, (TMNews) - La giunta regionale siciliana ha approvato il ddl sull'abolizione delle Province sostituite da consorzi di Comuni come spiega il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta. "Le competenze passano ai Comuni, i consorzi non avranno le stesse funzioni saranno organismi elettivi di secondo grado".Nel ddl c'è anche il via libera al riconoscimento del "reddito di solidarietà", circa mille euro."L'obbiettivo è molto semplice: levare alle caste per dare ai poveri"."Tutto quello che sto facendo era già previsto nel mio programma - aggiunge Crocetta - sono più grillino dei grillini".

0 commenti