Trapani, funerali don Di Stefano ucciso in circostanze misteriose. L'ultimo saluto a don Michele a Calatafimi

askanews

per askanews

901
70 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo, (TMNews) - Un ultimo commosso saluto di amici e parenti mentre è ancora fitto il mistero intorno all'omicidio di don Michele Di Stefano. Il parroco 79enne di Ummari, frazione di Trapani è stato trovato senza vita, e con il cranio sfondato, nella canonica della sua chiesa martedì scorso.Calatafimi, paese d'origine del sacerdote, si è stretta attorno alla salma di Don Michele. Nell'omelia monsignor Alessandro Plotti ha ricordato il suo incontro con padre Di Stefano, durante il quale gli raccontò "la sua vita, tutte le sue prove, le sue gioie, i suoi dolori, le sue delusioni. Per Plotti, Di Stefano è stato "un vero prete, umile e generoso".Secondo le prime indiscrezioni Don Di Stefano potrebbe essere stato ucciso mentre dormiva.

0 commenti