Steven Spielberg presiederà giuria 66mo Festival di Cannes. Regista statunitense succede a Nanni Moretti

askanews

per askanews

901
37 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Cannes, (TMNews) - La croisette si veste a stelle e strisce, sarà infatti il regista e produttore statunitense Steven Spielberg il presidente della giuria del 66esimo Festival del Cinema di Cannes, in programma dal 15 al 26 maggio prossimi. Prende lo scettro del prestigioso festival dall'italiano Nanni Moretti. E forse così si rifarà della delusione per il suo Lincoln che agli Oscar aveva ottenuto 12 nominations, ma ha vinto solo due statuette.Il 66enne Spielberg si è detto "molto onorato" dalla decisione di presiedere un Festival che "dimostra ancora una volta come il cinema sia la lingua del mondo". Il regista - che negli anni ha presentato numerosi film a Cannes, quasi sempre fuori concorso, ha vinto il premio per la migliore sceneggiatura nel 1974 con "Sugarland Express".Il regista di acclamati blockbuster come "E.T.", "Incontri ravvicinati del terzo tipo", "Schindelr's list" e "Salvate il soldato Ryan", ama molto il cinema europeo e forse porterà a Cannes un pizzico della grandezza hollywoodiana.

0 commenti