Lo stile è uomo: Agnelli e Clooney icone dell'eleganza maschile. Le celebra un libro per i 10 anni della rivista "Gentleman"

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

912
253 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano (TMNews) - Un libro per raccontare l'eleganza maschile attraverso tre diverse copertine che ritraggono tre icone di stile come l'avvocato Gianni Agnelli, il divo George Clooney e il banchiere Eric de Rotschild. Una storia che è fatta di abiti, ma anche di raffinatezza e pure di un pizzico di machismo. "Gentleman's Style" è il volume che Class editori ha deciso di pubblicare in occasione dei dieci anni della rivista "Gentleman". Il direttore del magazine, Giulia Pessani, ha curato la selezione del libro e così descrive i tre protagonisti delle copertine."Giovanni Agnelli - ci ha spiegato - rompeva le regole, Eric de Rothschild è il banchiere, vigneron e collezionista d'arte, e George Clooney che rappresenta l'eleganza perfetta di Hollywood".Il libro presenta le immagini di grandi fotografi e di grandi personaggi, come Steve McQueen che indossa un tre pezzi grigio o di Sean Connery che si rade in un raffinato bagno etnico. E così si rinnova il mito del gentiluomo, che nei tempi frenetici che stiamo vivendo sembrerebbe essere passato in secondo piano. E il direttore Pessani di questo si dichiara convinta."Gentleman contiene nella sua radice la parola gentilezza, essere gentili e la gentilezza di persona o d'animo è importantissimo e per questo noi cerchiamo dei gentleman, degli uomini gentili, intelligenti e interessanti".

0 commenti