Advertising Console

    2x08 - La resa dei conti.

    Riposta
    17 775 visualizzazioni
    Il caso dei fratelli Boschetti è ben lontano dall'essere concluso: uno dei due è scomparso da giorni e comunque non si è ancora capito per chi lavorano se non che si chiama Pedro, come emerge dalle intercettazioni telefoniche. Dopo lunghe indagini si scoprirà che il fratello rapito era nelle mani di questo Pedro, che nel frattempo è stato identificato, al solo scopo di estorcere all'altro altri favori per la rapina che l'organizzazione aveva in mente: era infatti in progetto un grosso colpo presso una banca della quale avevano le piantine e proprio per questo motivo hanno organizzato tutte quelle rapine ai benzinai che avevano il solo scopo di finanziare l'altra operazione. Per aver scovato i criminali l'intera caserma riceve grossi complimenti dal Capitano Ranieri e dall'intero Comando generale c'è però da indagare sull'operato poco ortodosso di Testa, che più di una volta ha disobbedito agli ordini e per questo potrebbe essere soggetto a provvedimento. Nel frattempo arriva in caserma anche Giovanni con un altro dei suoi strampalati problemi: questa volta confessa che Pippo (Dario Vergassola) gli ha rubato la fidanzata. Pippo racconterà infatti di essersi iscritto ad un'agenzia matrimoniale Cuori solitari ma la stessa ragazza che gli è stato proposto di incontrare è stata assegnata anche a Giovanni, anche lui presentatosi all'agenzia. Crea inoltre dei dubbi nel Maresciallo Capello ed in Ferri il fatto che solo per l'iscrizione fosse stato richiesta a Pippo la somma di 1000 € e altri ancora gli sarebbero stati chiesti se non si fosse già allontanato.