Advertising Console

    L'ultimo Angelus del Papa, le voci dei fedeli in Piazza S. Pietro. Feste, balli, preghiere e commozione per l'addio a Benedetto XVI

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    79 visualizzazioni
    Città del Vaticano (TMNews) - Festa, canti, balli ma anche tanta commozione e preghiere in Piazza San Pietro per l'ultimo Angelus di Benedetto XVI che, da giovedì 28 febbraio non sarà più Papa. In migliaia sono arrivati in Vaticano da tutto il mondo per assistere all'ultima preghiera pubblica del Pontefice, con il loro entusiasmo hanno travolto come un fiume in piena Benedetto XVI che più di una volta, commosso, ha interrotto il suo discorso per ringraziare i fedeli."Non lascio la Chiesa - ha detto il Pontefice - ma continuerò a servirla in un modo più adatto alla mia età e alle mie forze". Ma le dimissioni di Benedetto XVI ancora dividono i fedeli.