Advertising Console

    Mark Zuckerberg e Sergey Brin danno vita al Breakthrough Prize. Fondatori di Facebook e Google finanziano premi per scienziati

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    18 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - Un premio alla ricerca scientifica che rompa gli schemi tradizionali. Si chiama Breakthrough Prize la sfida lanciata dai big della Silicon Valley, Mark Zuckerberg di Facebook con la moglie Priscilla, Sergey Brin di Google e la moglie Anne, insieme all'imprenditore Yuri Milner e ad Art Levinson: il premio più generoso della storia della scienza, oltre il doppio del valore monetario del Nobel, 3 milioni di dollari per ciascuno degli 11 vincitori, scienziati impegnati contro le malattie incurabili."La scienza e la tecnologia hanno un legame strettissimo, stiamo costruendo queste società It che vengono ricompensate dal mercato, e si possono fare un sacco di soldi - ha spiegato Zuckerberg - ma molte delle persone che fanno lo stesso nel mondo scientifico non hanno la stessa opportunità, e sarebbe un peccato se abbandonassero il loro lavoro. Se con questo premio diamo un incentivo e aiutiamo qualcuno di loro a crescere e realizzare i progetti, stiamo facendo la cosa giusta".Tra i premiati della prima edizione del Breakthrough Prize anche un italiano, Napoleone Ferrara, direttore del Moores Cancer Centre alla University di San Diego, per le scoperte in meccanismi dell'angiogenesi che hanno portato a terapie antitumorali.