Calcioscommesse, arrestato a Malpensa membro gruppo degli zingari. Venuto in Italia per costituirsi da Singapore dove era latitante

TM News  Video
839
43 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (TMNews) - La polizia ha arrestato all'aeroporto di Malpensa Admir Suljic destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare per associazione per delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva emessa nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse coordinata dalla Procura di Cremona.Secondo le indagini, il cittadino sloveno sarebbe un membro del gruppo di scommettitori cosiddetti "zingari" che operavano per conto di Tan Seet Eng, il presunto capo di Singapore dell'intera organizzazione.Suljic, colpito da un ordine di cattura internazionale, era latitante proprio a Singapore, da dove ieri si è imbarcato su un volo diretto nello scalo varesino dove questa mattina è stato preso in consegna dagli agenti dello Sco e della Squadra Mobile di Cremona.Portato nel carcere di Cremona, Suljic sarà ascoltato nei prossimi giorni dal Gip Guido Salvini che ha firmato l'ordinanza.

0 commenti