Advertising Console

    Sweeping the Dust from a Cosmic Lobster. New infrared VISTA image of NGC 6357 WWW.GOODNEWS.WS

    Riposta
    40 visualizzazioni
    http://goodnews.ws/

    Zooming in on a VISTA infrared image of NGC 6357:This zoom video sequence starts with a broad view of the Milky Way. We close in on one of the regions of active star formation in the constellation of Scorpius (The Scorpion) and a curious landscape of vast numbers of stars, glowing gas and dust is revealed. The final view shows an infrared view of NGC 6357 from the VISTA telescope. Credit: ESO/VVV Survey/D. Minniti/Digitized Sky Survey 2/Nick Risinger (skysurvey.org). - Comparison of VISTA image of NGC 6357 with a visible light image:This video sequence compares infrared and visible light views of the Lobster Nebula (NGC 6357). The visible light image created from the Digitized Sky Survey 2 and, for the central part, the ESO VLT. The new infrared image was taken with the VISTA telescope at the Paranal Observatory in Chile. In the infrared, the dust that obscures many stars becomes nearly transparent, revealing a whole host of new stars that are otherwise invisible. Credit:ESO/VVV Survey/Digitized Sky Survey 2/D. Minniti. Acknowledgement: Ignacio Toledo.
    -
    Zoom su un'immagine infrarossa di NGC 6357 ottenuta con il telescopio VISTA:Questa sequenza video inizia con una panoramica della Via Lattea e prosegue verso una regione attiva di formazione stellare nella costellazione dello Scorpione, svelando un curioso paesaggio di innumerevoli stelle, gas incandescente e polvere. La veduta finale mostra un'immagine infrarossa di NGC 6357 ottenuta dal telescopio. - Confronto dell'immagine di NGC 6357 ottenuta da VISTA con un'immagine in luce visibile:Questa sequenza video mette a confronto due vedute, infrarossa e visibile, della Nebulosa Aragosta (NGC 6357). L'immagine in luce visibile è stata ottenuta da dati della DSS2 (Digitized Sky Survey 2) e, per la parte centrale, dal VLT dell'ESO. La nuova immagine infrarossa è stata ottenuta dal telescopio VISTA all'Osservatorio del Paranal in Cile. Nella banda infrarossa la polvere che oscura molte stelle diviene quasi trasparente, svelando una quantità di nuove stelle che sarebbero altrimenti invisibili.

    Sweeping the Dust from a Cosmic Lobster. New infrared VISTA image of NGC 6357 WWW.GOODNEWS.WS
    http://goodnews.ws/