Operazione Bazar 18 feb 2013

AgrigentoOggi
24
658 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Il nome “Bazar” è stato dato dal comportamento dei singoli soggetti che si muovevano come in un vero e propri bazar.
L’operazione antidroga della Mobile agrigentina, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Gip Luisa Turco su richiesta del Sostituto Procuratore Andrea Bianchi, ha portato all’arresto di 16 spacciatori quasi tutti extracomunitari che agivano in città e nei Comuni di Licata e Favara.

0 commenti