Castellammare (NA) - Referendum su accordo azienda e sindacati per Fincantieri (11.02.13)

Pupia
620
3 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Castellammare (NA) - Con la vittoria del si' al referendum interno sull'accordo tra azienda e sindacati per lo stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia "si apre un nuovo capitolo per la Fincantieri che dovra' tener conto che i lavoratori hanno accettato la sfida". Lo dichiara in una nota la Fim-Cisl di Napoli. "I previsti investimenti - prosegue la nota - renderanno finalmente Castellammare un cantiere capace di stare sul mercato con le proprie gambe. La direzione aziendale non puo' disattendere le prospettive industriali di lavoro e del rilancio del cantiere. A tal proposito il risultato rappresenta anche un monito a coloro che andranno a governare per investire su questa realta' che ha bisogno di lavoro". "Infine - aggiunge la Fim Napoli - siamo tutti impegnati ad insistere con i livelli istituzionali affinche' supportino con i dovuti investimenti il progetto di sviluppo per l'intero territorio stabiese. La Fim di Napoli, nazionale e la Cisl dichiarano tutta la propria soddisfazione per il risultato raggiunto e per l' attenzione e la sensibilita' dimostrata da tutti i lavoratori. Ora concentriamoci sulla gestione dell'accordo per realizzare il futuro di un cantiere orami chiuso". Adnkronos (11.02.13)

0 commenti