Cardinale Sodano risponde alle dimissioni Papa durante concistoro. "L'abbiamo ascoltato increduli, con smarrimento"

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

912
75 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, 11 feb. (TMNews) - "Santità, amato e venerato successore di Pietro, come un fulmine a ciel sereno, ha risuonato in quest'aula il suo commosso messaggio. L'abbiamo ascoltato con senso di smarrimento, quasi del tutto increduli". Così il cardinale Angelo Sodano, ex segretario di Stato, decano del Collegio cardinalizio, ha espresso, a nome dei cardinali presenti, il sentimento per le dimissioni del Papa. "Nelle sue parole - ha aggiunto il cardinale Sodano - abbiamo notato il grande affetto che sempre Ella ha portato per la Santa Chiesa di Dio, per questa Chiesa che tanto Ella ha amato. Ora permetta a me di dirle a nome di questo cenacolo apostolico, il collegio cardinalizio, a nome di questi suoi cari collaboratori, permetta che le dica che le siamo più che mai vicini, come lo siamo stati in questi luminosi 8 anni del suo pontificato".

0 commenti