Dimissioni di Benedetto XVI: Palermo, le reazioni dei fedeli. Incredulità e smarrimento ma anche speranza per il futuro

askanews

per askanews

901
40 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Palermo (TMNews) - I fedeli cattolici sono stati colti alla sprovvista dalla notizia dell'abdicazione di Papa Bendetto XVI, che - primo Papa della storia recente, dopo il "gran rifiuto" di Celestino V nel 1294 - dal 28 febbraio 2013, lascerà il soglio di Pietro.Questa l'atmosfera che si respirava a Palermo."Non era il suo posto credo- ammette una donna - abbiamo bisogno di un uomo molto più spirituale, suppongo""Non ho parole - aggiunge un'altra fedele - diciamo che siamo tutti con il papa, che ci sta lasciando così non so che dire"."Non riesco a farmene una ragione - spiega, invece, un giovane - devo metabolizzare questa notizia""E una cosa sorprendente - conclude un fedele - ci ha colto tutti di sorpresa, anche la Chiesa stessa. So che ci dovrebbe essere un papa entro Pasqua, speriamo in meglio. Speriamo che eleggono un Papa più giovane, più adatto ai tempi magari".

0 commenti