Advertising Console

    Droga, 28 arresti a Torino: in manette una banda di nigeriani. Un corriere aveva ingoiato un chilo e 200 grammi di cocaina

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    91 visualizzazioni
    Torino (TMNews) - Con queste immagini, registrate attraverso una microspia nascosta in un televisore, i carabinieri di Torino hanno incastrato un'organizzazione di nigeriani trafficanti di droga che importava cocaina ed eroina da Spagna e Olanda tramite i cosiddetti corrieri ovulatori. Nella pancia di uno di loro, uno studente di 24 anni, c'erano 94 ovuli (1 chilo e 200 grammi) per un valore di 100mila euro. Ventotto le persone arrestate: 13 corrieri e 15 responsabili d'area. A capo della filiera c'era una donna che gestiva i corrieri e li pagava. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati 32 kg di droga tra cocaina, eroina e lidocaina.