Nuovo Rapporto ENEA: netto miglioramento del Paese nel risparmio energetico

sorgenia

per sorgenia

7
19 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
L'ENEA ha presentato presso il Ministero dello Sviluppo Economico, il secondo Rapporto sull'efficienza Energetica. Il Rapporto, riferito al 2011, ha mostrato un risparmio complessivo di oltre 57mila gigawatt'ore all'anno, con un incremento del 17,1% rispetto al 2010. Tale miglioramento è stato possibile grazie all'adozione di tecnologie innovative, in particolare nel settore residenziale, con l'utilizzo di impianti ad alta efficienza, quali caldaie a condensazione e solar cooling. Un altro contributo è venuto dal terziario attraverso tecnologie impiantistiche ad alta efficienza e materiali ad alte prestazioni, mentre nel settore industriale è aumentata la diffusione della cogenerazione ad alto rendimento, dei motori elettrici ad alta efficienza e dei recuperi di calore dal processo produttivo. Anche il settore dei trasporti ha registrato un miglioramento energetico della tecnologia veicolare, ma il rinnovo del parco automobilistico ha subito un forte rallentamento a causa della crisi economica.

0 commenti