Onu: oltre 150mila sfollati per alluvioni in Mozambico. La situazione potrebbe perfino peggiorare

7 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Maputo (TMNews) - Il numero di sfollati in Mozambico per le pesanti alluvioni che hanno devastato la provincia di Gaza sale a oltre 150.000 secondo le stime delle Nazioni Unite. La situazione potrebbe però peggiorare, dato che sono impossibili sopralluoghi in molti villaggi rimasti isolati."La gente ha bisogno di mangiare tutti i giorni, noi stiamo facendo un grande sforzo per portare soccorso alla popolazione distribuendo cibo nei campi profughi, ma non siamo ancora riusciti ad raggiungere tutti i profughi" dice la portavoce delle Nazioni Unite.Gli abitanti delle zone devastate dalla forza dell'acqua vogliono tornare alle loro abitazioni. Ma le autorità mozambicane sconsigliano il ritorno poichè la situazione igienica, nonostante l'abbassamento delle acque, è ancora critica e invitano al rispetto delle norme igenico sanitarie per evitare che scoppino epidemie di colera e dissenteria. "Abbiamo bisogno di tutto e non abbiamo i soldi per ricostruire le case che abbiamo lasciato" dice questa donna.Secondo una prima stima ci vorrà più di una settimana per tornare alla normalità nelle città colpite dall'onda di piena che ha ucciso una novantina di persone.(Immagini Afp)

0 commenti