Calcio Lega Pro: intervist Jeda post partita San Marino Lecce

Prova il nostro nuovo lettore
altarimini
9
70 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Uno strepitoso San Marino rifila tre reti alla capolista Lecce e lancia la sua autorevole candidatura per i playoff e per la promozione. La squadra di Acori conferma i progressi con una prestazione autorevole che ha annichilito la forte formazione salentina, che in campo schierava giocatori di categoria superiore. Grande protagonista dell'incontro l'attaccante Coda, che al 5' ha servito a Capellini la palla del vantaggio. Coda ha poi raddoppiato al 24', ribadendo in rete una respinta del portiere Benassi. Al 35' Bogliacino dimezzava con un preciso e potente diagonale, che non dava scampo a Vivan. Nella ripresa il Lecce metteva pressione ai Titani, ma alla prima occasione Coda chiudeva i conti, con un tap-in sul tentativo di Ferrari respinto da Benassi. Al 77' ancora Coda show, ma il suo tiro destinato all'incrocio veniva deviato dal portiere Benassi.

Al termine dell'incontro, al microfono di Riccardo Valentini, il commento di:
Mister Acori (RSM), Mister Lerda (L), Massimo Coda, Nicola Capellini, Savino Tesoro (presidente del Lecce)

0 commenti