"La Casa", un remake che si preannuncia da brividi - PreMovie. Dal 9 maggio l'horror prodotto dal regista Raimi dell'originale

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
312 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Roma, (TMNews) - "Il male vive di nuovo". Si presenta con una frase lapidaria uno degli horror più attesi di questa stagione cinematografica e dalle prime immagini svelate online si preannuncia terrificante e imperdibile per gli appassionati del genere. Il 9 maggio, a oltre 30 anni dall'originale, arriva "La Casa", remake della pellicola cult diretto da Fede Alvarez e prodotto dal regista Sam Raimi autore della versione del 1981 e da Bruce Campbell, l'allora protagonista.La storia è quella di cinque ragazzi che restano intrappolati in una casa isolata nei boschi. Quando scoprono un libro dei morti, senza volerlo evocano dei demoni dormienti che, uno dopo l'altro, si impossessano di loro. Terrore, sangue e violenza, scene splatter e truculenti, quasi da coprirsi gli occhi che promettono un film da brividi come non si vedeva da tempo. Ma i fan sono già divisi, tra chi attende con ansia il film e si fida del genio horror Sam Raimi e chi invece non ha gradito l'operazione remake, che potrebbe rovinare la memoria dell'originale.

0 commenti