Europa stretta nella morsa del gelo, trasporti in tilt. Scuole chiuse e centinaia di voli cancellati

askanews

per askanews

886
11 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Parigi, (TMNews) - Scuole chiuse, voli cancellati, caos nei trasporti ferroviari e code interminabili sulle strade: è il bilancio dell'ondata di gelo che sta colpendo l'Europa con tempeste di neve e ghiaccio.Il paese maggiormente colpito è la Gran Bretagna, ma anche Francia, Belgio e Germania sono in ginocchio.Oltre 200 voli, in partenza e in arrivo, all'aeroporto di Francoforte, il più importante della Germania e il terzo d'Europa, sono già stati cancellati. Situazione analoga a Londra Heathrow, a Parigi Charles de Gaulle e Orly, e in diversi aeroporti minori.Anche Eurostar ha comunicato riduzioni di velocità e ritardi su tutte le linee verso Francia e Belgio, con almeno sei treni cancellati.Il freddo a Mosca fa un po' meno notizia ma anche la capitale russa si è risvegliata sepolta dalla neve con pesanti disagi alla circolazione. I mezzi spalaneve sono all'opera, ma è molto difficile ripulire le strade: le temperature abbondantemente sotto zero trasformano la neve in ghiaccio con gravi disagi per gli spalatori.(Immagini Afp)

0 commenti