Maroni: Albertini ininfluente, vinceremo comunque noi - VideoDoc. Non si dimentichi della Ferrari che mi ha promesso

5 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, (TMNews) - Roberto Maroni, segretario federale della Lega Nord e candidato alla presidenza della Lombardia per il centrodestra, è convinto che il suo sfidante 'montiano' Gabriele Albertini sia "ininfluente". "Da domenica gli scenari sono cambiati - ha detto riferendosi alla firma dell'accordo conil Pdl -. Non so se Albertini rimane in Lombardia o va al Senato, ma è ininfluente, vinceremo anche se resta in Lombardia. Vorrei poi che non si dimentichi della Ferrari che mi ha promesso se vinco".

0 commenti