Advertising Console

    Usa, Clinton torna al Dipartimento: emozionata, finirò mio lavoro. Segretario Stato testimonierà su attacco Bengasi il 22 gennaio

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    6 visualizzazioni
    Milano, (TMNews) - "Sono emozionata di essere tornata. E sono incredibilmente grata al solido team che io ho qui al dipartimento di Stato. Noi siamo concentrati nel contiuare il nostro lavoro, portare a termine tutto quello che possiamo e aiutare Kerry nella fase di transizione".Sono le prime parole pronunciate dal segretario di Stato americano, Hillary Clinton, tornata al Dipartimento dopo la lunga assenza per un embolo. La Clinton, che cederà il testimone a John Kerry, ha confermato che comparirà davanti alla Commissione esteri del Senato il 22 gennaio per testimoniare sull'attacco al Consolato Usa di Bengasi. Il segretario di Stato avrebbe dovuto testimoniare lo scorso mese, ma l'audizione era stata cancellata a causa dei suoi problemi di salute, che qualcuno aveva letto come una scusa per sottrarsi alle domande del Congresso