Advertising Console

    Casini: tra Pdl e Lega un accordo della disperazione - VideoDoc. Leader Udc: si vergognano di Berlusconi e lo affiancano con altri

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    22 visualizzazioni
    Roma, (TMNews) - "Non è serio fare un accordo di questo tipo senza indicare il leader della coalizione e il candidato premier. E' chiaro che quello tra Pdl e Lega è un accordo della disperazione. Io credo che gli elettori di Pdl e Lega potrannno vedere che ormai questa nuova campagna elettoerale ci offre solo due possibilità vere: Bersani e Monti. Tutto il resto è un deja vu triste: non sono nemmeno in grado di scegliere un candidato e probabilmente si vergognano di Berlusconi, per questo hanno scelto di affiancarlo con altri nomi di comodo": a parlare da Montecitorio il leader dell'Udc Pierferdinando Casini, che ha commentato l'accordo tra la Lega e il Pdl.