Napoli - Faida Scampia, arrestato Antonio Leonardi (live 27.12.12)

Prova il nostro nuovo lettore
Pupia

per Pupia

648
165 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Napoli - Antonio Leonardi, arrestato a Napoli dalla Squadra Mobile della Questura partenopea, è ritenuto vicino a Marco di Lauro, figlio di Paolo di Lauro, fondatore dell'omonimo clan, soprannominato "ciruzzo 'o milionario". Era ricercato dal Gico della Guardia di Finanza di Napoli da alcuni mesi ma le indagini che lo riguardano sono state avviate nel 2008. Leonardi ha iniziato la sua attivita' di narcotrafficante proprio con il clan Di Lauro, poi, dopo la prima faida, passò con gli scissionisti. Con l'inizio della seconda faida si è avvicinato al gruppo dei cosiddetti "Girati" di via Vanella Grassi costituito da famiglie malavitose che, secondo gli investigatori, stanno agevolando il ritorno negli affari illeciti del clan Di Lauro, ora guidato proprio da Marco Di Lauro. Narcotrafficante da circa venti anni, Antonio Leonardi aveva avuto da Paolo Di Lauro l'autorizzazione a vendere le eccedenze del traffico di cocaina ed eroina ad altri clan napoletani. Inoltre, secondo le rivelazioni di alcuni collaboratori di giustizia, aveva il compito di riciclare i proventi degli affari illeciti dei Di Lauro nel settore delle scommesse attraverso l'apertura di diverse agenzie sia a Napoli che a Roma, dove aveva la residenza (27.12.12)

0 commenti