Hollande: "non interverremo contro i ribelli centrafricani"

11 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
I 250 soldati francesi presenti nella Repubblica centrafricana non interverranno direttamente contro i ribelli Séléka, la loro missione è quella di proteggere i 1200 connazionali residenti a Bangui. Lo ha detto il presidente francese François Hollande nel corso di una visita a un mercato all'ingrosso alle porte di Parigi.

...
http://it.euronews.net/

0 commenti