Advertising Console

    Natale a Palermo, ultimi acquisti nonostante la crisi. Si punta a regali utili e ai giocattoli per i bambini

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    29 visualizzazioni
    Palermo, (TMNews) - Ultime ore di acquisti a Palermo. In linea con il difficile momento di crisi economica, in questi ultimi giorni, coloro che hanno affollato i negozi del capoluogo siciliano in cerca di un regalo per i propri cari da mettere sotto l'albero, sono diminuiti sensibilmente rispetto agli anni scorsi. Si fanno rinunce e si punta a regali utili, unica eccezione i bambini: per i più piccoli non si bada a spese."Comunque la gente non rinuncia a fare dei piccoli regali per i familiari e le persone più strette. Ovviamente la priorità va ai bambini, perchè è una festa molto sentita dai più piccoli e per questo si privilegiano i giocattoli e degli oggetti personali per la famiglia"Ma c'è chi sceglie la solidarietà."Ognuno di noi, invece di fare i regali agli altri, mette in una busta quello che può e daremo questi soldi in beneficenza"Secondo il Codadons l'80% delle famiglie siciliane, ha previsto di tagliare gli acquisti natalizi anche il settore alimentare, anche se un bel regalo è sempre sognato da tutti. "Si cerca di spendere il meno possibile. Ma il regalo che non deve mancare sotto l'albero è l'oggetto d'oro per la moglie".